Atty. Emilio Bagianti

PhD in Europan social law, AGI member, is expert in Labour Law; he is contract teacher at the Post-Graduate School for Legal Professions “Lorenzo Migliorini” in Perugia, and collaborates as assistant teacher at the department of Labour Law of the Faculty of Law at the University of Perugia.

He has a degree cum laude in Law, with a thesis on labour law, for which he was awarded the “Assuero Becherelli” prize from the Workers’ Union CGIL. He then obtained a PhD in European Social Law, and is now contract teacher at the School for Legal Professions “Lorenzo Migliorini” in Perugia, and collaborates as assitant teacher in the Department of Labour Law of the Faculty of Law, University of Perugia.
He is professionally active in the field of Labour Law and Social Security, counselling, both in- and out-of-court, firms and workers. He is member of the Associations for Labour Law and Social Security (A.I.D.L.A.S.S.) and is member of AGI (Avvocati Giuslavoristi Italiani: Italian Labour Lawyers).
He writes for scientific journals, publishing articles, commenting sentences, in the fields of labour law and social security:
a) the following remarks on sentences have been published, specifically:
– CORTE DI CASSAZIONE, Sez. Lav., 13 December 2000, n. 15693, in Giust. Civ., 2001, I, 2706 e ss. with remarks, title: “Sul momento del conseguimento del requisito contributivo e sul potere dovere del giudice di ordinare all’istituto previdenziale la produzione dei dati relativi alla posizione contributiva dell’assicurato”;
– CORTE DI CASSAZIONE, Sez. Unite, 5 August 2000, n. 542, in Giust. Civ., 2001, I, 171 e ss. with remarks, title: “Indennità premio di fine servizio e giurisdizione del giudice ordinario”;
– CORTE DI CASSAZIONE, Sez. Lav., 7 aprile 2000, n. 4419, in Giust. Civ., 2000, I, 2271 e ss. con osservazioni dal titolo Sul diritto del padre naturale a percepire gli assegni familiari per il figlio convivente con la madre naturale;
– CORTE DI CASSAZIONE, Sez. Lav., 5 maggio 1999, n. 4511, in Giust. Civ., 2000, I, 1778 e ss. con osservazioni dal titolo Controversie sulla sussistenza della intermediazioni e interposizione nella prestazione di lavoro e litisconsorzio necessario dell’appaltatore;
b) the following commented sentences have been published:
– CORTE DI CASSAZIONE, Sez. Unite, 26 ottobre 2000, n. 1133, in Giust. Civ., 2001, I, 2725 con nota dal titolo Efficacia probatoria dei verbali ispettivi e onere della prova;
– CORTE DI CASSAZIONE, Sez. Lav., 21 ottobre 1998, n. 10458, in Giust. Civ., 1999, I, 2123 e ss. con nota dal titolo La funzione di solidarietà del contributo integrativo può escludere ogni restituzione?;
– CORTE DI CASSAZIONE, Sez. Lav., 12 gennaio 2002, n. 330 e 16 agosto 2001, n. 11140, in Giust. Civ., 2003, I, 2583 con nota dal titolo Sulla prescrizione dei contributi previdenziali dei liberi professionisti.
– TRIB. PERUGIA, Sez. Lav., 19 marzo 2002, in Rass. Giur. Umbra 2002, II, 510 con nota dal titolo La rilevanza disciplinare della condotta extralavorativa del dipendente.
– TRIB. PERUGIA, Sez. Lav., 28 aprile 2004, in Rass. Giur. Umbra, 2005, II, 433 con nota dal titolo Lo jus variandi del datore di lavoro tra dinamicità e staticità e la tutela processuale del lavoratore;
– TRIB. PERUGIA, Sez. Lav., 26 aprile 2005, in Rass. Giur. Umbra, 2005, II, 433 con nota dal titolo Sulla legittimità del patto di non concorrenza con clausola di opzione;
c) the following papers have been published:
– “Il lavoro intermittente e l’ordinamento comunitario” pubblicato in Giurisprudenza Italiana, 2005, 1382;
– “Gli effetti dell’esercizio del diritto di opzione sul rapporto di lavoro”, in Mass. Giur. Lav., 2006, 4, 250;
– contributo in Rassegna delle decisioni del Tribunale di Perugia a cura di BELLOMO, in Lav. Giur., 2006, 1, 83;
– “Il Lavoro intermittente”, in Commentario AMOROSO, DI CERBO, MARESCA, Giuffrè, Ed. 2007;
– “Il contratto di lavoro a tempo parziale e il contratto di lavoro intermittente”, in corso di pubblicazione in un volume collettaneo dedicato ai rapporti di lavoro flessibili;
– “Il Lavoro intermittente”, in Commentario AMOROSO, DI CERBO, MARESCA, Giuffrè, Ed. 2013;
– “Le Categorie dei prestatori di lavoro”, in Commentario AMOROSO, DI CERBO, MARESCA, Giuffrè, Ed. 2013.
d) he was speaker at the following conferences and seminars:
– coordinator and speaker at the ACLI conference of 7.12.2003 on “XIII report on immigration”;
– coordinator and speaker at the ACLI conference of 10.7.2004 on “new family welfare”;
– lecturer on new work contracts (d.lgs. 276/2003) for the Apiform consortium of Perugia, in 2005/2006;
– lecturer on workers’ safety (d. lgs. n. 81/2008) for the association ANIE of Milano, in 2008;
– lecturer on workers’ safety (d. lgs. n. 81/2008) for the association ANCE of Mestre, in 2008;
– trainer on labour law at professional courses for lawyers, organised by “Consiglio dell’Ordine dell’Avvocati di Perugia e Terni”, in 2008 and 2009;
– lecturer, in 2009 – 2010 – 2011 – 2012, on workers’ safety for institutions (Regione dell’Umbria), associations (Venezia Studi Srl e Anci), companies (Federazione Anie di Milano, CNA di Forlì, ecc.);
– speaker at the AIGA conference on Labour market reforms, 2011, Perugia;
– speaker at the AIGA conference on the “Fornero reform” (L. n. 92/2013), 2013, Perugia.